Viaggiare da soli: 7 consigli per fare amicizia in viaggio

Siel Garrone
Di Sakhita Sharma / Siel Garrone
© Jacob Lund/Shutterstock.com

Viaggiare da soli può essere l’occasione per rivoluzionare il tuo modo di esplorare una nuova destinazione: sei tu a decidere orari e programmi delle giornate, sei il padrone del tuo destino, l’era dei compromessi è finita e puoi finalmente intraprendere un viaggio come lo hai sempre sognato

Ogni tanto però, durante il viaggio, può accadere che quella inebriante sensazione di libertà lasci il posto a un senso di solitudine. Viaggiare da soli dopotutto vuol dire anche questo, e bisogna tenerne conto: se sei abituato a condividere la tua vita quotidiana con un fratello, un amico, un compagno, viaggiare in solitaria può essere a tratti anche un’esperienza impegnativa da affrontare.

Come trovare quindi il giusto equilibrio tra un viaggio in solitaria e le interazioni sociali di cui – volente o nolente – avrai bisogno? Prova questi 7 consigli per evitare i momenti di imbarazzo che a volte accompagnano i nuovi incontri e ti permetteranno di fare nuove amicizie durante il tuo viaggio in solitaria.

Con un tour gratuito della città a piedi non sarai mai solo

Se visiti qualsiasi città del Sudamerica, scoprirai che i tour della città sono un must per i nuovi arrivati, e non solo perché sono gratuiti (anche se è buona abitudine premiare la guida con una mancia alla fine del tour).

Un tour di gruppo è perfetto per fare nuove amicizie © Nick Starichenko/Shutterstock.com

Voli per Bogotá a partire da 538 €Voli per Buenos Aires a partire da 551 €


Da Cartagena a Cordoba, i tour di gruppo sono disponibili in tutte le maggiori città e non sorprende che di solito siano composti da persone che viaggiano da sole. Partono almeno due volte al giorno e sono il modo ideale per scoprire la città, imparare qualche parola utile nella lingua del posto, ma soprattutto sono un ottimo modo per farsi nuovi amici tra persone che, come te, viaggiano da sole.

Soggiorno a Buenos Aires a partire da 6 €

Fare Kayak in Nuova Zelanda © Nicram Sabod/Shutterstock.com

Voli per Auckland a partire da 735 €Soggiorno a Auckland partire da 13 €

Dopotutto se state condividendo la stessa avventura la probabilità che abbiate anche altre cose in comune è alta, e magari potresti anche incontrare qualcuno con cui continuare una parte del tuo viaggio, o perché no, magari organizzarne un altro insieme!

(Couch) Surfing in the USA

Negli Stati Uniti ma non solo, fare Couchsurfing è uno dei sistemi più in voga per risparmiare sull’alloggio e allo stesso tempo fare amicizia con la gente del posto. L’idea di fondo è molto semplice: i residenti mettono il proprio divano o la camera degli ospiti a disposizione di chi visita la città e ha bisogno di un tetto per la notte.

Los Angeles – Perché non fare couch surfing qui? © stockelements/Shutterstock.com

Molto meno impegnativo del surf ma ugualmente divertente, per fare couchsurfing non c’è bisogno di essere in forma ed è un’occasione unica per vedere come vive la gente del posto, dato che beh, si vive con la gente del posto. Molti viaggiatori, tra cui la sottoscritta, hanno instaurato amicizie durature con i loro ospiti e persino con i loro amici e parenti, che si sono rivelate tra le esperienze più significative del loro viaggio. Ad esempio Marina, la ragazza che mi ha ospitato a Buenos Aires, mi ha introdotto a molti usi e costumi dei Porteño, e l’aver imparato la ricetta delle famose empanadas di sua nonna rimarrà per sempre una parte indimenticabile della mia avventura in Argentina.

Per trovare le migliori offerte usa Explore (lo strumento che ti mostra ogni destinazione dove puoi andare con il budget a tua disposizione) e scopri i nostri consigli su come trovare le migliori offerte di volo.

Fare couchsurfing non vuol dire solo trovare un posto dove passare la notte, il network infatti incoraggia i membri a mettersi in contatto con gli abitanti del posto che sono interessati ad incontrarsi e condividere interessi in comune. Quindi, se sei in una città nuova e ti annoi un po’, trova qualcuno con cui mettere alla prova le tue abilità linguistiche, andare a un concerto o al cinema: è il modo migliore per conoscere persone e vedere la città con gli occhi dei residenti.

Il cibo unisce le persone © Rawpixel.com/Shutterstock.com

Se ti interessa la gastronomia e vuoi scoprire la cucina locale, prova EatWith: questa piattaforma sta crescendo rapidamente ed è pensata per mettere in contatto viaggiatori con cuochi locali che mettono a disposizione le loro abitazioni per cene di gruppo. L’accoppiata buon cibo + buona compagnia = una bella serata.

Usa internet per incontrare nuovi amici

Al giorno d’oggi, c’è una app praticamente per qualsiasi cosa e le tecnologie più avanzate sono capaci di rendere tutto molto più semplice, anche in viaggio!

In alto i calici, salute! © Rawpixel.com/Shutterstock.com

Travello dà la possibilità di unirsi a gruppi che hanno i tuoi stessi interessi, incontrare viaggiatori e partecipare a meetup nelle vicinanze, si sta affermando come l’app definitiva per chi viaggia da solo. Visto che siamo in tema di app, non possiamo non nominare Tinder: è bene ricordare infatti che questa app di dating non è solo per incontrare partner, ma anche fare nuove amicizie, e se nel tuo profilo metterai in chiaro quello che ti interessa non dovresti avere problemi.

Dedicati alle tue passioni e coltiva i tuoi hobby

Corso di yoga, Namaste © AnnaTamila/Shutterstock.com

Voli per Katmandu a partire da 526 €Soggiorno a Katmandu a partire da 6 €

Hai sempre voluto fare surf, cucinare, ballare la salsa o imparare lo spagnolo? Partecipare a un corso è il modo ideale per conoscere persone e allo stesso scoprire qualcosa di nuovo, come un hobby o un talento che non pensavi di avere. Iscriviti a un corso nel posto che visiti e sicuramente incontrerai persone autentiche e con i tuoi stessi interessi. Puoi scegliere se pagare per un corso certificato presso una scuola locale oppure optare per uno scambio culturale gratuito attraverso Facebook o Meetup.

Ma cos’è esattamente Meetup?
Con una community che conta più di 20 milioni di membri in 180 paesi, il nome di questo social media dice tutto: permette infatti di incontrare gruppi di persone.
È un modo eccellente per partecipare a incontri con altre persone che condividono i tuoi interessi, saltando le presentazioni e i silenzi imbarazzanti.

Passeggiata nel bosco © Rawpixel.com/Shutterstock.com

Voli per Ibiza a partire da 29 €Soggiorno a Ibiza a partire da 26 €

Trova altri utenti in base ai tuoi interessi: ad esempio, se durante una vacanza Ibiza vuoi prenderti una pausa tra un club e l’altro per fare una partita a Scarabeo, potrai trovare qualcuno che condivide la tua passione per i giochi da tavola. Oppure, se ti trovi lontano da casa durante una festività, che sia Natale, Capodanno, la festa di san Patrizio o quella della Repubblica, con Meetup troverai eventi organizzati da espatriati o altri viaggiatori solitari con cui celebrare in compagnia le tradizioni del tuo paese di provenienza.

Non fare il lupo solitario, prenota un’escursione e passa una giornata in compagnia

Escursione di gruppo sul deserto salato © Stefano Buttafoco/Shutterstock.com

Voli per Cittá del Messico a partire da 665 €Soggiorno a Cittá del Messico a partire da 6 €

Nel corso dei miei viaggi in Sudamerica ho sempre organizzato tutto da sola, ma ogni tanto, se volevo esplorare una località poco conosciuta, mi sono unita a un’escursione di gruppo di una giornata. Le gite di un giorno sono di solito frequentate da altri viaggiatori solitari, e mi è capitato spesso di fare nuove amicizie. Una di queste in particolare, nata sotto il sole del Messico, è diventata un vero e proprio sodalizio di viaggio che ci ha condotti verso un’indimenticabile avventura a Cuba! La lezione che ho imparato da questa esperienza è che bisogna cogliere tutte le opportunità e ottenere il massimo da ognuna di queste. E anche che i tour organizzati non sono poi così male.

Visita un co-working space, fai il nomade digitale

Co-working space © Mooshny/Shutterstock.com

Voli per Brisbane a partire da 809 €Soggiorno a Brisbane a partire da 11 €

Sono molto fortunata ad avere un lavoro che è possibile fare in qualsiasi parte del mondo mi trovi. Grazie internet! In effetti, sto scrivendo questo articolo dalle assolate coste della cosmopolita città di Brisbane, in Australia. Per gli altri nomadi digitali come me, affittare una postazione in uno spazio condiviso significa essere in grado di lavorare ovunque, e allo stesso tempo instaurare relazioni con altri freelance e professionisti alla ricerca di una connessione wi-fi affidabile. La maggior parte dei co-working space inoltre, organizza eventi sociali che permettono di lavorare e anche divertirsi, di fare nuove nuove amicizie mentre ci si guadagna da vivere: ambiente positivo e conto in banca in attivo!

Le nostre opzioni di ricerca flessibili ti aiutano a risparmiare! Se sei flessibile quando viaggi da solo, seleziona “Date flessibili” sotto il pulsante “Cerca” nella pagina di ricerca dei voli. Qui potrai scegliere la prima data di partenza disponibile, la lunghezza del tuo viaggio e anche altre opzioni!

Nota: I prezzi si riferiscono a ricerche effettuate su KAYAK.it in data 06.06.2017. I prezzi sono indicati in EUR. I prezzi dei voli si basano su risultati di ricerche per voli di andata e ritorno in classe economica. I prezzi per pernottamento in hotel si riferiscono al costo di base per una camera doppia. I prezzi possono cambiare o non essere più disponibili.

Nome / email / commento non valido.

Google+