Ottieni il meglio dalle tue vacanze del 2018! Trasforma 8 giorni di festa nazionale in 31 giorni di viaggio

Alessia Zordan
Di Alessia Zordan
Come per le ore nel corso della giornata, i giorni di vacanza non sono mai abbastanza!

Ma per chi sa pianificare bene, combinando accuratamente i giorni di ferie con i weekend e gli 8 giorni di feste nazionali del 2018, è possibile far lievitare magicamente i giorni disponibili per viaggiare. KAYAK ha creato una guida utilissima per aiutarti a ottenere il meglio dalle tue vacanze, trasformando 8 giorni festivi in 31 giorni di viaggio e i consigli sulle mete da visitare.

Abbiamo poi aggiunto un’ulteriore guida di viaggio per farti scoprire una nuova destinazione in ogni mese dell’anno.

Come trasformare 8 giorni in 33 giorni di vacanza:

Festività: Pasqua

Quando viaggiare: 30 marzo – 2 aprile: viaggio di 4 giorni

Quanti giorni di vacanza richiede: 1

Ritagliandoti un lungo weekend potrai partire per una piacevole vacanza di quattro giorni. La primavera rende le temperatura più calde e trasforma anche ogni meta in una città da scoprire con lunghe passeggiate a piedi. Parti quindi alla scoperta delle capitali dell’Est: scegli Budapest se tra una visita e l’altra vuoi concederti lunghi bagni termali, Varsavia se cerchi una meta tranquilla ed elegante dall’atmosfera raccolta e Sofia se invece ti incuriosiscono le città ancora inesplorate, autentiche e ricche di storia.

Dove andare: Budapest, Varsavia, Sofia

Festività: Festa della Liberazione e 1 Maggio

Quando viaggiare: 25 aprile – 1 maggio: viaggio di 7 giorni

Quanti giorni di vacanza richiede: 3

Combinando le festività del 25 Aprile e del Primo maggio con qualche giorno di vacanza, potrai ottenere ben 7 giorni da dedicare ad un viaggio. Perché quindi non sfruttare al meglio il caldo sole che fa capolino e viaggiare verso Sud? Questo è infatti il periodo perfetto per esplorare il bellissimo arcipelago di Malta con le sue coste color del miele: storia, cultura, paesaggi spettacolari e spiagge da sogno. Se sei fortunato potresti anche fare il primo bagno della stagione!

Dove andare: Malta

Festività: Ponte di Ferragosto

Quando viaggiare: 15-19 agosto: viaggio di 5 giorni

Quanti giorni di vacanza richiede: 2

Sei rimasto solo in città e tutti i tuoi amici sono già in vacanza? Questa è la tua occasione per partire: aggiungendo solo 2 giorni alla festività dell’Assunzione di Maria potrai partire per un lungo weekend. L’estate non può essere che all’insegna del caldo e del mare: se oltre alle lunghe nuotate adori fare immersioni, visita la località di Portofino dove, attraversando il Parco regionale del Monte di Portofino, potrai raggiungere la baia di San Fruttuoso di Camogli nelle cui acque giace l’imponente statua “Il Cristo degli Abissi”.

Dove andare: San Fruttuoso di Camogli

Festività: Ponte di Ognissanti

Quando viaggiare: 1 – 4 novembre: viaggio di 4 giorni

Quanti giorni di vacanza richiede: 1

Tra le destinazioni più economiche in Europa, Lisbona ha anche il vantaggio di offrire giornate miti (una media di 16 gradi) nei mesi invernali più freddi. Inoltre questa è la città decadente per antonomasia e la malinconia che la caratterizza suscita un inevitable fascino: esiste forse una città migliore per il ponte di Ognissanti? Decadenza a parte, Lisbona offre tutti i vantaggi delle classiche località mediterranee: persone cordiali e amichevoli, bellissimi panorami lungo la costa, serate accese e vivaci e deliziose pietanze tipiche da assaporare.

Dove andare: Lisbona

Festività: Natale e Capodanno 2018

Quando viaggiare: 22 dicembre – 1 gennaio – vacanza di 11 giorni

Quanti giorni di vacanza richiede: 3

Natale e Capodanno finalmente ritornano all’interno della settimana e questo permette di massimizzare i giorni di ferie per una vacanza. Quale modo migliore quindi di concludere e iniziare l’anno con un viaggio all’insegna dell’avventura? Con soli 7 giorni di vacanza potrai godere di un viaggio di 11 giorni in Colombo, Sri Lanka, tra splendide spiagge, bellissime montagne e antiche civiltà.

Dove andare: Colombo, Sri Lanka

Dove andare ogni mese

Dakar, Senegal / febbraio

Fuggi il grigiore dell’inverno e regalati un viaggio a Dakar: la città è un insieme di colori e note musicali, arricchiti da richiami artistici e profumi culinari che creano atmosfere uniche. Se invece desideri raggiungere luoghi più tranquilli, le spiagge di Dakar offrono le migliori possibilità per fare surf. I parchi e le riserve naturali circostanti garantiscono inoltre stupendi panorami e fantastiche escursioni.

Tokyo, Giappone / marzo

Visitare Tokyo in primavera significa poter godere di un clima mite mentre la brezza attraversa i bellissimi alberi di ciliegio in fiore: l’evento è così tanto sentito che in televisione ne vengono date vere e proprie previsioni a riguardo. Meraviglie della natura a parte, in questa città non avrai che l’imbarazzo della scelta in merito alle cose da fare, per questo è assolutamente necessario sapere cosa non perdersi. Disporrai infatti di milioni di possibilità tra parchi, musei, cultura gastronomica, bar e discoteche… ma ancor più shopping!

New Orleans, Louisiana, USA / aprile

New Orleans celebra 300 anni nel 2018 e, conoscendo la città, festeggerà alla grande! Il giorno del Mardi Gras (Martedì Grasso) nel mese di aprile offre l’occasione perfetta con tanto di clima mite e serate all’insegna del divertimento. Cocktail alla mano in location eleganti, potrai danzare tutta la notte alle note del vero jazz fino all’alba. Durante il giorno potrai esplorare il misterioso passato di New Orleans… questa città ti saprà stregare!

Brooklyn, NY, USA / maggio

Evita il caldo estivo (e il gran numero di turisti) visitando Brooklyn a maggio: i locali iniziano ad affollarsi animando le sue pittoresche strade e ogni angolo di questo quartiere offre qualcosa di unico. Manhattan è comodamente raggiungibile se vuoi visitare la City, ma nel quartiere più cosmopolita di New York avrai solo l’imbarazzo della scelta tra ristoranti, bar, prachi e attrazioni da visitare. Brooklyn ha molto da offrire, anche per un lungo soggiorno.

Berlino, Germania / giugno

Berlino è una città fantastica in qualsiasi stagione la si visiti, ma l’estate la rende ancora più incredibile. Le giornate regalano lunghe ore di luce fino a tardi e le strade si riaccendono dopo il lungo inverno. Potrai visitare uno dei tantissimi parchi, scoprire qualche mercatino delle pulci oppure concederti un brunch sulla terrazza di un caffè hipster. Ma se vuoi qualcosa di davvero tipico, raggiungi il canale di Kreuzberg per bere qualcosa di fresco sulle sue sponde al tramonto.

Mosca, Russia / luglio

La grande attrattiva di Mosca quest’anno è FIFA 2018. Se vuoi volare in Russia per assistere al grande evento, il consiglio è di prenotare il prima possibile perché si prevedono numeri da tra gli appassionati di calcio che si sposteranno per l’evento. La città ha però molto da offrire, calcio a parte. Arte, storia, cultura e architettura riempiranno le tue giornate e accenderanno le serate. Potrai perderti nelle meraviglie di questi luoghi senza nemmeno accorgerti della Coppa del Mondo in corso.

Quito, Ecuador / agosto

Agosto è il mese più caldo a Quito. Questo è dovuto per lo più alla sua posizione geografica: si trova infatti alle pendici di un vulcano e in prossimità dell’Equatore. La città è stata inoltre tra i primi siti ad essere nominati Patrimonio Mondiale dall’UNESCO, vanta ottime prelibatezze di cibo di strada e una vita notturna molto interessante. Agosto è anche il mese dedicato a diversi eventi e attrazioni artistiche e culturali e la vicinanza a parchi e riserve naturali permette di realizzare interessanti escursioni in giornata.

Azzorre, Portogallo / settembre

Visitare le Azzorre alla fine dell’estate è decisamente la scelta migliore: il sole splende ancora caldo e le temperature dell’oceano sono perfette. Inoltre il clima sarà perfetto per esplorare tutte le 9 isole nelle condizioni migliori. Parti alla scoperta di un paradiso naturale tra crateri vulcanici, natura incontaminata e spiagge da sogno! Se sei fortunato potrai anche ritrovarti a nuotare con i delfini o avvistare i capodogli… gli abitanti più spettacolari delle Azzorre.

Giordania / ottobre

Le temperature miti ma ancora calde dell’autunno sono perfette per esplorare i bellissimi siti di interesse della Giordania. Oltre alla famosissima Petra, una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno, potrai dedicarti alla scoperta di un altro bellissimo sito archeologico soprannominato la “Pompei d’oriente”: Jerash conserva una storia antica unica, testimoniata da rovine perfettamente conservate. Per concludere al meglio la vacanza, non puoi farti mancare un tuffo nel Mar Morto per rilassarti sul filo dell’acqua al tramonto.

Belgrado, Serbia / novembre

Di Belgrado si dice che sarà presto la città più cool, seguendo le orme di Berlino, Barcellona e Amsterdam. La capitale della Serbia, oltre ad un ricco passato, offre anche diverse attrazioni culturali ed eventi alternativi. Questa è una città audace e schietta, lontana dai classici canoni di bellezza: tra meraviglie di Art Nouveau si inseriscono i tipici blocchi socialisti, mentre le reliquie ottomane si impongono tra ciò che resta del periodo asburgico. Belgrado si caratterizza anche per la scatenata vita notturna. Vuoi vivere un’esperienza davvero locale? Balla al ritmo della turbo-folk, tipica di questa città.

Colombo, Sri Lanka / dicembre

Il mese di dicembre in Sri Lanka porta estate, perfetta per chi cerca una fuga dall’inverno. La città di Colombo regala mille sorprese di viaggio a chi le vorrà coglierle: racchiude diverse identità, strati culturali e storie passate. Rappresenta inoltre un ottimo punto di partenza chi desidera esplorare l’isola, alla scoperta di templi, montagne sacre e bellissime spiagge in cui dedicarsi al windsurf. E non dimenticarti di assaporare anche il lato gastronomico della cultura locale.

Nota: I prezzi si riferiscono a ricerche effettuate su KAYAK.it in data 11.10.2017. I prezzi sono indicati in EUR. I prezzi dei voli si basano su risultati di ricerche per voli di andata e ritorno in classe economica. I prezzi per pernottamento in hotel si riferiscono al costo di una camera doppia e comprendono IVA ed eventuali tasse. I prezzi possono cambiare o non essere più disponibili.

Nome / email / commento non valido.

Google+