“Wanderlust”, il bisogno di viaggiare

Siel Garrone
Di Siel Garrone

Man mano che i limiti fisici e temporali del mondo moderno si assottigliano grazie alla rete e all’accesso ai trasporti, l’influenza di diverse culture permea la nostra e arricchisce il nostro vocabolario: alzi la mano chi non ha mai ordinato del “sushi” dopo aver fatto “yoga” oppure non ha mangiato un “hamburger” dopo una sessione in palestra con il proprio “personal trainer”.

Tra le tante parole che ogni anno fanno il loro ingresso nella nostra lingua, ce n’è una in cui ti sei probabilmente già imbattuto diverse volte in rete e nei blog di viaggio e che merita una menzione particolare: Wanderlust.

Wanderlust

Cosa si intende per “Wanderlust”?

Il termine Wanderlust esiste nella lingua tedesca da più di 700 anni ed è composto dal verbo “wander” (girovagare, camminare) e dal sostantivo “lust” (desiderio): questo termine indica il bisogno insito dentro ognuno di noi di esplorare il mondo che lo circonda, di viaggiare, di mettersi alla prova e intraprendere nuove esperienze. Che si tratti di attraversare la città per andare a cena dalla nonna o partire per un viaggio intorno al mondo con lo zaino in spalla, il motivo che ci spinge è sempre lo stesso: la curiosità innata, il desiderio di sfidare l’ignoto e il bisogno di comprendere l’incredibile mondo in cui viviamo e il posto che abbiamo noi all’interno di questo.

Dobbiamo andare e non fermarci mai finché non arriviamo. Per andare dove, amico? Non lo so, ma dobbiamo andare…
(Jack Kerouac – Sulla strada)

Wanderlust

Dai sfogo al tuo desiderio di viaggiare

Dato che la Wanderlust, la brama di viaggiare, è qualcosa che accomuna profondamente tutti noi di KAYAK MGZN, abbiamo deciso di utilizzare gli strumenti a nostra disposizione per aiutarti a scoprire la Wanderlust che è dentro di te.

Nei post del nostro blog, potrai trovare ispirazione per nuove destinazioni da aggiungere alla tua lista di posti da visitare, consigli e suggerimenti che ti faranno scoprire quanto è forte in te il desiderio di mettere lo zaino in spalla, aprire la porta e partire.

Wanderlust

Ogni volta che sentirai forte dentro di te il richiamo della “Wanderlust”, fai un salto qui da noi e lasciati sorprendere e ispirare.

Il senso della ricerca sta nel cammino fatto e non nella meta; il fine del viaggiare è il viaggiare stesso e non l’arrivare. (Tiziano Terzani)

Google+